L’aumento della violenza corrisponde ad una diminuzione della qualità di vita. Condividiamo questa conclusione. Coloro che lasciano in pace gli altri dovrebbero essere in grado di presumere che essi stessi saranno lasciati in pace. Questa convinzione ci unisce. Nell’associazione piusicur ci impegniamo per una Svizzera più sicura, pacifica e pluralista.

Obiettivo e scopo

piusicur ha due obiettivi chiaramente definiti: in primo luogo, stiamo lottando per invertire la tendenza dei crimini violenti e dei crimini sessuali. In secondo luogo, ci stiamo battendo perché questa inversione di tendenza avvenga affinché sempre più potenziali perpetratori ci pensino due volte – e non perché le potenziali vittime si chiudano in sé stesse ed evitino i luoghi pubblici.

Lo scopo statutario dell’associazione piusicur è quindi il seguente:

«L’associazione contribuisce, senza scopo di lucro, ad aumentare la protezione degli abitanti della Svizzera contro la violenza intenzionale così come a mantenere e rafforzare uno spazio pubblico pluralistico libero da violenza e discriminazione».

Linee guida

Tutti i nostri sforzi sono orientati alle tre seguenti linee guida

I diritti umani più importanti sono la vita e l’integrità fisica: i diritti umani sono il fondamento degli stati di diritto democratici e delle società pluralistiche. Ma non tutti i diritti umani sono ugualmente fondamentali. I diritti umani più importanti e fondamentali sono il diritto alla vita, il diritto all’integrità fisica e sessuale e il diritto alla libertà. Sono proprio questi diritti che vengono violati dalla violenza deliberata. Di conseguenza, per noi, la lotta contro l’aumento della violenza è la nostra prima priorità. Pensiamo infatti, che ciò dovrebbe valere per tutti coloro che hanno a cuore i diritti umani.

La protezione contro la violenza è troppo importante per opportunismo e ideologia: azioni immotivate, sconsiderate o opportunistiche portano a conseguenze negative in tutti gli ambiti della vita. Ma da nessuna parte sono così brutali come nella politica di sicurezza. I fallimenti e la negazione della realtà significano infatti: più ex mogli accoltellate, più stupri perpetrati contro le donne nelle strade, più padri di famiglia picchiati, più attacchi contro i membri delle minoranze. Ecco perché teniamo conto dei fatti e della decenza in quello che facciamo. E nient’altro.

Nessuno ha il dovere di essere una vittima: un diritto che non può essere fatto valere non è un diritto. Questo vale anche per il diritto alla vita, all’integrità fisica e sessuale e alla libertà. L’autodifesa non è né qualcosa di discutibile né qualcosa da impedire. Al contrario: l’autodifesa è un diritto, il cui uso protegge i diritti fondamentali e rende pericolosa la perpetrazione di crimini violenti e sessuali. Per noi, questo significa che un elemento centrale della lotta contro la violenza deve essere l’empowerment delle potenziali vittime.

Profilo

Siamo apartitici e finanziati privatamente. Questo ci dà l’indipendenza per concentrarci sui nostri scopi.

Siamo svizzeri. Prendiamo sul serio i le nostre concittadine e i nostri concittadini. Noi convinciamo con la ragione: con l’informazione, l’analisi e gli argomenti.

Vogliamo dei risultati, non un fuoco di paglia. Ci impegniamo in un lobbismo serio e a lungo termine, sempre con una chiara focalizzazione sui nostri obiettivi.

Persone

DIRETTIVO

Luca Filippini
Presidente
Segretario generale, Dipartimento delle Istituzioni Canton Ticino
Presidente Federazione Sportiva Svizzera di Tiro
luca.filippini@piusicur.ch
079 401 75 73

Marcel Furrer
Vicepresidente
Agente di polizia / Istruttore
marcel.furrer@piusicur.ch

Markus Holliger
Cassiere
Fiduciario
markus.holliger@piusicur.ch

Lukas Joos
Direttore
lukas.joos@piusicur.ch
077 431 87 09

TEAM

Michaela Zanotti
IT / Administrazione

Studentessa
michaela.zanotti@piusicur.ch

Andreas Spälti 
Coordinatore Gruppo di lavoro diritto
Giurista
andreas.spaelti@piusicur.ch

Karin Steiner
Gruppo di lavoro prevenzione
Impiegata di commercio trasporto pubblico
Membro della Nazionale svizzera di tiro dinamico
karin.steiner@piusicur.ch

Adrian Eusebio
Gruppo di lavoro prevenzione
Istruttore servizi di sicurezza Securitas SA
adrian.eusebio@piusicur.ch

Peter Lombriser
Gruppo di lavoro associazioni di milizia
Presidente centrale ASSU
peter.lombriser@piusicur.ch

SOSTENITORI IN PARLAMENTO

Werner Salzmann
Consigliere agli Stati Canton Berna
Vicepresidente Commissione della politica di sicurezza

Nadja Umbricht Pieren
Consigliera nazionale UDC

Statuti societari

Statuti dell’associazione piusicur (d, PDF)

Communicato stampa

L’associazione piusicur intende migliorare la sicurezza personale in Svizzera (14.9.21, PDF)